Quale scintilla???

Seguendo la proposta di Gioia mi ritrovo a cercar di ricordare quando e come è iniziato il mio lavoro.

Come è scoccata la scintilla?

Scopro subito – e no, non mi sorprende – che in realtà io del mio lavoro non mi sono innamorata ancora. E chissà, magari non mi innamorerò mai.

Io mi sono innamorata perdutamente di questo studio. Cioè di questo appartamento, proprio. Dalla prima volta che l’ho visto. E’ lui che mi fa battere il cuore forte. E’ con lui che ho un legame saldissimo.

Era esattissimamente 8 anni fa – che tanto al caso non ci crede più nessuna, no? – il 9 aprile 2008. Ho appena ritrovato una mail per l’agenzia immobilare con questa data, che me lo conferma.

Da perfetta innamorata ricordo tutto nel dettaglio. Ero al telefono con mamma e le dicevo dai, vieni a vivere qui, è facile trovare casa e non costano tanto. Per dimostrarglielo ho aperto una pagina internet e digitato due parole per la ricerca. TA-DAN folgorazione. Le SUE foto. Erano queste, le conservo ancora.

Lo studio - Sentieri Naturali

lo studio nuovo

Penso di aver smesso anche all’istante di parlare con mamma o anche solo di pensare a lei. Lo studio aveva preso tutto il mio cuore e i miei pensieri.

Ho creato una slideshow con le sue foto e me la sono messa sul desktop. L’ho guardato ogni giorno per almeno sei mesi. E intanto organizzavo di riuscire a comprarlo.

Ecco il mio “lavoro” è nato solo di conseguenza. Quasi a cercare un pretesto.

Voglio quella casa.

Perchè?

Ci farò il mio studio. Ci lavorerò.

Rispondi

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: