Sweet Chestnut

Sweet Chestnut
Castanea stativa (Castagno)

Sweet Chestnut è il fiore per quella disperazione assoluta, che può cogliere chi, sfinito dalla resistenza e dagli innumerevoli tentativi, sente arrivare la fine delle energie e delle risorse e si accorge che nonostante gli sforzi profusi non è ancora arrivato alla fine del tunnel, e sente che non avrà la forza per arrivarci. E’ una disperazione lancinante perché è la resa di un valorosissimo combattente.

Quando Sweet Chestnut dà il meglio di sé succede che dopo attimi, momenti, di buio assoluto e totale (momenti senza i quali non potrebbe verificarsi una vera rinascita) si riaccende una piccola tenace speranza. Una luce che risolleva e conduce finalmente dove ormai si disperava di poter arrivare.

Il dr. Bach lo descrive così

“Per quei momenti in cui l’angoscia è così grande da sembrare intollerabile. Quando la mente e il corpo sentono di essere arrivati al limite estremo della resistenza e si ha l’impressione che stiano per cedere da un istante all’altro. Quando sembra che non rimanga altro che distruzione e annientamento.”

Torna alla pagina dei 7 gruppi o a quella di Tutti i Fiori dalla A alla Z

Rispondi

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: